N. 250 – Dicembre 2020 / Gennaio 2021

6,00 IVA inclusa

Svuota
SKU: EI250 Categorie: ,

250 volte innovativi

Sono più di 25 anni che Elettronica In vi propone progetti e approfondimenti al passo con i tempi

Siamo arrivati al numero 250: sono più di 25 anni che Elettronica In vi propone progetti e approfondimenti al passo con i tempi. In questi anni abbiamo seguito l’evolversi della tecnologia, abbiamo visto nascere insieme a voi schede come Arduino e Raspberry Pi, ma anche visto consolidarsi tecnologie come Sigfox, NBIoT, LoRa. Abbiamo, mese dopo mese, cercato di proporvi soluzioni che potessero incontrare i vostri desideri e soddisfare la vostra sete di elettronica. Molte cose sono cambiate dalla prima pubblicazione e con il numero 250 introduciamo delle modifiche anche al piano editoriale.

La rubrica Rinnovabili si fonde con Scienze e Tecnologia, per dare maggior spazio ai progetti pratici e ai tutorial, pur senza scordare di riportare le novità che la tecnologia applicata alle fonti energetiche rinnovabili propone, Tecnologia per le rinnovabili, dunque.

La rubrica Q&A si trasforma in Tips&Tricks, dove non mancheremo di riportare quei “trucchetti” e “consigli” che vi permetteranno di realizzare i vostri progetti in maniera molto più semplice e veloce. Resta la possibilità di inviare le vostre domande alla Redazione o scriverle nel nostro forum (www.elettronicain.it/webforum) dove è possibile ricevere risposte in tempi brevi e non vincolati alla periodicità della Rivista, il che è consono al fatto che viviamo nell’era dei Social Media, delle Chat e delle e-mail.

Il numero 250 segna anche l’avvicendamento alla Direzione della rivista. Da diversi anni do il mio contributo tecnico alla rivista e ho collaborato a stretto contatto con Arsenio Spadoni, imparando da lui il metodo per gestire una rivista tanto importante e tecnica come Elettronica In.
Permettetemi di utilizzare questo spazio per ringraziarlo pubblicamente per ciò che ha fatto in oltre un quarto di secolo, spronando me e tutti i collaboratori a dare il meglio per poter offrire a voi il meglio.

Con piacere prendo il timone di questo veliero che, mi auguro, solcherà il mare dell’elettronica per almeno altri 25 anni e vi invito subito ad aiutarmi, a consigliarmi ed anche a criticarmi (trovate qui sotto il mio indirizzo e-mail) per poter fare di Elettronica In la rivista che vorreste.

Buona lettura e Buone Feste!

Boris Landoni

Sommario

Natale con Alexa e Google Assistant
Gestiamo gli addobbi natalizi luminosi da remoto attraverso una scheda Fishino e Google Assistant o Alexa: chiediamo di accendere le luci dell’alberello e questo avverrà, da qualsiasi parte noi siamo.
PowerPi
Gruppo di continuità per la Raspberry Pi provvisto di uscita USB capace di ricaricare batterie al litio e ai polimeri di litio. È provvista di display OLED e le impostazioni vengono caricate mediante USB.
 Oscilloscopio palmare 2 CH Touch-screen
Costruiamo un valido strumento portatile per effettuare misure sul campo, come nel proprio laboratorio; compatto e di semplice utilizzo grazie al display tattile, si gestisce con un pennino.
 Alberello di Natale in SMD
Decorazione natalizia dal sapore amarcord di semplicissima costruzione e alla portata di tutti.
Hai la mascherina? Raspberry Pi lo vede
Individuare i volti all’interno di un video o di una ripresa live e riconoscere se indossano la mascherina: facile con il “lampone”.
GPS tracker
Realizziamo un localizzatore basato sul modulo SIM808 utilizzando, per l’invio dei dati di posizionamento, il servizio on-line ThingSpeak.
Luci pscichedeliche a LED
Centralina per luci psichedeliche a quattro canali rivisitata in chiave moderna con LED colorati ad alta efficienza al posto delle lampadine.
Inviamo temperatura e umidità via Bluetooth
Interfacciamo via Bluetooth Arduino con uno smartphone per effettuare acquisizione e visualizzazione dati di temperatura e umidità.
Capire e usare LoRa
Impariamo a utillizzare l’interfaccia di Node-RED per inviare i dati dal web al nostro dispositivo finale, sfruttando The Things Network e un gateway multicanale per implementare il downlink su LoRaWAN.

Main Menu